giovedì 14 aprile 2011

Presentato alla stampa il nuovo libro
"SU PALLOSU E I SUOI GATTI"
presente anche l'Editore Roberto Cau


E' stato presentato oggi alla stampa il libro "Su Pallosu e i suoi gatti ".


Il prossimo 23 aprile, sabato prima di Pasqua, si terrà invece una conferenza aperta al pubblico, alle ore 17 presso l'Hotel Su Pallosu.Gli autori del libro sono : Andrea Atzori- Gilberto Linzas- Marco Porcu.


Alla conferenza stampa di questa mattina ha partecipato anche l’Editore del libro: Roberto Cau (E.P.D.’O.), nella foto qui sopra. Un’anticipazione della Prefazione può essere letta al sito internet dell’Editore: http://www.epdo.it/epdo-vetrinasupallosueisuoigattiandreaatzori.asp


All'incontro di oggi con i giornalisti, avvenuto presso la Colonia Felina di Su Pallosu, era presente una troupe di NOVA televisione di Oristano: Alessandra Porcu (giornalista), Nicoletta Cocco (operatore) e Radio Cuore di Oristano, Sabrina Fara (giornalista).


(Nella foto Gilberto Linzas a sinistra e Marco Porcu a destra) Su Pallosu è una delle colonie feline più longeve e oramai anche più famose d'Italia.La sua esistenza è documentata nel libro presentato oggi ai giornalisti attraverso la testimonianza del diretta del pescatore oristanese (vivente) Vincenzo Meli, almeno sin dal lontanissimo 1947 , ma in questa località balneare, la presenza dei gatti risale, con ogni probabilità, addirittura agli inizi del secolo scorso. In tutto questo tempo nessuno si è mai lamentato della presenza dei felini, né tra i residenti né tra i turisti. E anzi i numerosi gatti sono stati sempre graditi e accolti come una risorsa per la pubblica utilità. Se in passato, in particolare nel periodo dell'esistenza del villaggio di capanne in falasco, "Is Barracas", i gatti sono stati utilizzati soprattutto per debellare la pericolosa presenza dei topi, oggi, accanto a questa importante funzione sanitaria, se n'è aggiunta un'altra altrettanto importante di attrattiva turistica.Solo negli ultimi quattro mesi la Colonia è stata visitata da oltre quattrocento persone, merito anche di Internet.Al gruppo Facebook Amici dei Gatti di Su Pallosu https://www.facebook.com/group.php?gid=164129923604394 sono iscritte incredibilmente oggi oltre 3.900 persone.Tra questi anche diversi VIP: i giornalisti Mediaset Mimosa Martini, Enrico Fedocci , Antonio Pascotto, Giuseppe De Filippi; di Rai News 24 Annamaria Esposito e di Sky Tg 24, Federica De Sanctis. Non mancono gli archeologi : Giandaniele Castangia e Ivan Lucherini. I gatti di Su Pallosu sono ormai delle celebrità conosciute in tutto il mondo per la loro particolarità di scendere anche sulla spiaggia che è pure sito archeologico nuragico. Ma nell'ultimo anno in particolare la loro notorietà è se possibile cresciuta ancora di più, grazie ai numerosi servizi televisivi e giornalistici che gli sono stati dedicati dai media. L'elenco dei mezzi d'informazione nazionali, regionali e locali che hanno promosso l'immagine turistica della provincia di Oristano proprio attraverso i gatti di Su Pallosu è lunghissimo.

L'opera può essere acquistata on line qui http://www.epdo.it/epdo-ordinilibrari.asp


I proventi ricavati dalle venditi del libro spettanti ai tre autori, saranno devoluti alla costituenda Associazione Culturale "AMICI DI SU PALLOSU".




Video dalla conferenza stampa del 14 aprile 2011.



Dai quotidiani La Nuova Sardegna e L'Unione Sarda.

Nessun commento:

Posta un commento