lunedì 2 aprile 2012

Ancora assente la segnaletica salva umani e animali
ABITANTI CONTRO I PIRATI
e i gatti continuano a morire,
Pippo ultima vittima



8 firmatari: residenti e dimoranti.Tra loro fra gli altri anche l'ex sindaco di Ghilarza, Tomaso Sanna e il Presidente dell'Associazione Amici di Su Pallosu, Andrea Atzori.Tutta la piccola frazione di Su Pallosu (San Vero Milis, provincia di Oristano), nessuno escluso, si ribella ai "pirati della strada". In una lettera inviata a tutte le autorità (vedi sopra) viene chiesto il rispetto del codice della strada e maggiore cura per un tratto di asfalto pericoloso e abbandonato, come documentano ampiamente le nostre foto.Questa è l'ennesima lettera-appello che inviamo a tutte le autorità.Il 23 giugno scorso il Consiglio Provinciale di Oristano ha approvato all'unanimità una delibera (la n.26) che impegnava la Giunta ad installare apposita segnaletica stradale di pericolo.A distanza di quasi un anno nulla è stato fatto.Dunque oggi si sta semplicemente chiedendo il rispetto di quanto già approvato dalla massima assemblea provinciale per salvare la vita di umani e animali .(vedi estratto dalla delibera qui sotto).
Il pericolo riguarda non solo gli animali ma anche pedoni, residenti, turisti, bambine e visitatori della Colonia Felina, che vedono messa a repentaglio la vita da alcuni automobilisti indisciplinati che sfrecciano quotidianamente a oltre 100 Km orari.Diversi gli incidenti stradali registrati e pure gli investimenti di gatti, morti sul colpo della nota Colonia Felina di Su Pallosu.
L'ultima vittima recentemente falciato da un pirata della strada è proprio uno dei beniamini degli oltre 50 gatti marini della Colonia: "Pippo"(nella foto qui sopra).







La carreggiata nel lato dell'Hotel si ritrova invasa da sterparglie ed il già precario manto stradale percorribile dalle auto si vede così ad essere ridotto come documenta anche quest'ultima immagine.

Il testo integrale della lettera.
AL SINDACO DI SAN VERO MILIS

Al PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI ORISTANO

AI VIGILI URBANI DI SAN VERO MILIS

ALLA STAZIONE DEI CARABINIERI DI SAN VERO MILIS

AL COMANDO PROVINCIALE DEI CARABINIERI DI ORISTANO

ALLA POLIZIA STRADALE DI ORISTANO

E p.c. agli organi d’informazione

Oggetto: segnalazione pericolosità tratto di strada a Su Pallosu

Spett.li Autorità,

i sottoscritti residente e/o dimoranti in Su Pallosu, comune di San Vero Milis segnalano la pericolosità per pedoni e animali e gli stessi automobilisti, del tratto di strada tra l’ingresso di Su Pallosu (dall’altezza dell’Hotel) sino a Punta Tonnara (dove termina la strada) nel comune di San Vero Milis.

Sono numerose e quotidiane le macchine che qui quotidianamente sfrecciano abbondantemente e impunemente oltre i 100 Km orari. Numerosi pure sono gli incidenti registrati che hanno causato la morte di animali.

Nonostante nostre ripetute richieste (e la delibera unanime del Consiglio Provinciale di Oristano del 23 giugno 2011) al momento non è stata installata alcuna segnaletica stradale segnalante la presenza della Colonia Felina composta da oltre 50 gatti.

Il manto stradale dall’atto della sua realizzazione di oltre 30 anni fa non è stato mai rifatto e si presenta in molti punti in evidente stato di disfacimento. Dall’altezza dell’hotel la stessa carreggiata è invaso dall’erba . Nell’ultima curva il guard rail è completamente arrugginito e il manto stradale ai suoi bordi è completamente sollevato rispetto al terreno.

Per questi motivi si invitano con urgenza tutte le autorità, per quanto di competenza, a mettere in atto tutte le misure necessarie per evitare il ripetersi di nuovi incidenti a macchine, pedoni e animali con:

-rifacimento del manto stradale;

-installazione di cartellonistica con adeguati limiti di velocità;

-maggiore presenza di controlli e installazioni di dissuasori di velocità ed autovelox;

-installazione di segnaletica di pericolo indicante la presenza di oltre 50 gatti della colonia felina.

Rimanendo a disposizioni per eventuale sopralluogo o la consegna di documentazione fotografica si porgono Distinti Saluti.

Su Pallosu 31 marzo 2012

8 Firmatari

Nessun commento:

Posta un commento