lunedì 29 dicembre 2014

Accolto dal Capo dello Stato, Consiglio di Stato e Ministro della Salute
ricorso degli Amici di Su Pallosu
NAPOLITANO E LORENZIN FIRMANO PER I GATTI DI SU PALLOSU
annullata la delibera del Consiglio Comunale di San Vero Milis
per eccesso di potere

Il Decreto del Capo dello Stato che annulla la delibera del Consiglio Comunale di San Vero Milis
Il Capo dello Stato Giorgio Napolitano ha accolto il ricorso dell'Associazione Culturale Animalista Amici di Su Pallosu (Sardegna) contro la delibera del Consiglio Comunale di San Vero Milis del 21/3/2013 che respingeva la richiesta di riconoscimento della Colonia felina di Su Pallosu. 
La delibera è stata quindi annullata, su parere del Consiglio di Stato e del Ministro della Salute, per eccesso di potere.
Fondate-secondo il Consiglio di Stato, Ministro della Salute prima (protagonisti dell'istruttoria amministrativa) e Capo dello Stato poi - “le censure di eccesso di potere per erronea valutazione dei fatti ed illogicità della motivazione” nei confronti della deliberazione del Consiglio Comunale di San Vero Milis.
Il parere del Consiglio di Stato, Sezione Seconda, organo protagonista dell'iter amministrativo dei ricorsi al Presidente della Repubblica aveva dato ragione ai gattari sardi nell'adunanza di sezione del 27 agosto scorso, Presidente Antonio Catricalà. Il Capo dello Stato Giorgio Napolitano e il Ministro della Salute hanno firmato il conseguente decreto di accoglimento dell'Associazione Amici di Su Pallosu il 10 dicembre scorso, atto notificato oggi alla stessa Associazione senza scopo di lucro.
Per la prima volta in Italia è stata accolto, attraverso un ricorso amministrativo al Capo dello Stato, l'istanza di un'associazione culturale animalista in merito al mancato riconoscimento di una colonia felina.
E' una vittoria straordinaria- ha commentato Andrea Atzori Presidente dell'Associazione Amici di Su Pallosu- per tutti i gatti e i gattari d'Italia. Una decisione rilevante che farà giurisprudenza.
Quando un'amministrazione locale e un consiglio comunale non sono in grado di produrre un atto normativo legittimo su una questione semplice come quella di una colonia felina è bene che serenamente ne prendano atto e che lascino i loro incarichi pubblici”.
Giuseppe Atzori, avvocato del Foro di Oristano, autore del ricorso amministrativo accolto dal Capo dello Stato, presentato a nome dell'Associazione Culturale Amici di Su Pallosu

Artefice del vittorioso ricorso straordinario al Capo dello Stato è stato l'avvocato Giuseppe Atzori del foro di Oristano.

Il Consiglio Comunale sta portando avanti in questi giorni un nuovo folle tentativo per catturare e trasferire la secolare colonia felina dei gatti marini di Su Pallosu, schedati uno per uno, vaccinati, sterilizzati e seguiti dalla Clinica Veterinaria Duemari di Oristano e studiati dall'Università di Sassari, Facoltà di Veterinaria.
La gattara di Su Pallosu Irina Albu mostra ai gatti il Decreto del Capo dello Stato che annulla la delibera del Comune di San Vero Mili
Attraverso il Piano di Gestione dell'area SIC, sito d'interesse comunitario di Pauli Sa Marigosa, il comune si appresta a chiedere 25.000 euro di fondi europei per la cacciata dei gatti dal loro territorio.
Le firme del Ministro della Salute Beatrice Lorenzin e del Capo dello Stato Giorgio Napolitano sul Decreto che annulla la delibera del Consiglio Comunale di San Vero Milis che a sua volta aveva respinto la richiesta di riconoscimento della Colonia Felina di Su Pallosu

La Spiaggia e la colonia felina di Su Pallosu sono il Luogo del Cuore della Sardegna, votato da 6.310 cittadini nel Censimento del FAI e qualsiasi ulteriore tentativo di distruggere questo patrimonio culturale e storico della nostra comunità-ha concluso Andrea Atzori- sarà ancora una volta respinto dalla mobilitazione dei cittadini. Non esiteremo, anche in questa occasione, ad esercitare il controllo di legalità per affossare ogni sciocco pretesto che attenti i diritti animali . ”


Su Pallosu 29 dicembre 2014

Associazione Culturale
AMICI DI SU PALLOSU

sabato 27 dicembre 2014

Riparte la guerra del sindaco di San Vero contro i felini
"DELOCALIZZARE I GATTI SU PALLOSU "
nuova folle proposta di trasferimento dei quattro zampe marini

Da pag 182 del Piano di Gestione del SIC di Sa Marigosa, Su Pallosu; l'amministrazione comunale di San Vero  rinnova la sua guerra ai gatti
 Il sindaco di San Vero non demorde e ci riprova.Vuole cacciare i gatti di Su Pallosu. Così prevede il suo Piano di Gestione del SIC recentemente approvato.Il motivo ufficiale ?
 Metterebbero in pericolo la fauna.Balla colossale.Al contrario il controllo totale della specie felina, già attuato e perseguito dall'Associazione Amici di Su Pallosu , anche senza il riconoscimento della colonia, è unica attività che amministrazione dovrebbe sostenere.
Il riconoscimento della Colonia Felina di Su Pallosu e delle altre dieci colonie esistenti, attraverso le sterilizzazioni pubbliche sono unica azione per difendere ecosistema. Anzichè darci un premio perchè facciamo come Associazione senza scopo di lucro ciò che dovrebbero far o far fare loro, abbiamo fatto oltre 60 sterilizzazioni interamente con fondi privati, lavorano nelle segrete stanze contro i gatti che son qua da un secolo.Oltre alla nostra richiesta pretestuosamente bocciata, il comune ha analogamente irresponsabilmente respinto la richieste di riconoscimento per tre colonie feline a Sa Rocca Tunda presentate da due amiche gattare.
Costo dell'assurda operazione di cacciata dei gatti : 25 mila euro ovviamente di soldi pubblici (pag.183 Sic Sa Marigosa)
La loro è una dichiarazione di guerra, vogliono la guerra per cercare di far dimenticare la loro incapacità di gestione del territorio, lo sbando delle marine di San Vero Milis.Non ci riusciranno.
 Costo dell'assurda operazione di cacciata dei gatti : 25 mila euro ovviamente di soldi pubblici (pag.183 del piano di gestione del Sic Sa Marigosa)
NB Intero  piano di gestione del SIC può essere scaricato in formato .pdf qui  Dal .comune.sanveromilis

lunedì 15 dicembre 2014

Dicembre gattalizio
FAI IL BABBO NATALE ANCHE TU PER I GATTI DI SU PALLOSU
Anche sotto le feste visite guidate gratuite

Natale 2014 alla Colonia felina di Su Pallosu, dove i gatti scendono in spiaggia

Dicembre Gattalizio a Su Pallosu, Marina di San Vero Milis a 26 Km da Oristano, Sardegna.
Vuoi fare il Babbo Natale per i 62 gatti della Colonia Felina sarda dei gatti marini ?
Porta o invia croccantini, scatolette o qualsiasi cosa possa essere utile ai gatti: vecchie coperte. trasportini, cuccette ecc.
Visita la colonia felina, usufruisci della Visita Guidata gratuita e dona la pappa ai gatti.
Il percorso in 7 tappe della visita guidata curata dall'Associazione Amici di Su Pallosu sarà aperto per tutto il mese di dicembre.Dall'area pasti felini, al rifugio dei gatti, al giardino felino, alla collezione minerali Gianni Atzori, all'area tartarughe acquatiche, alla Mostra permamente sulla Storia di Su Pallosu, sino alla spiaggia nuragica dei gatti.
Sabato 20 e domenica 21; sabato 27 e domenica 28 ai seguenti orari:
mattina 9.30-12 e pomeriggio 15-16.30.
E per chi non potesse raggiungerci in Sardegna può comunque farci arrivare i suoi auguri e i suoi doni felini
Per informazioni, prenotazioni, contattare la tua visita per email Associazione Amici di Su Pallosu